Ieri i risultati erano buoni, oggi sono ottimi. Non rimane che attendere i progressi di domani!

Dal bisturi allo sviluppo del dermatomo Schuchardt, del chiodo Küntscher e degli strumenti per la chirurgia della mano Buck-Gramcko, Waldemar Link ha sfruttato al meglio le sue conoscenze per poter essere sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza. Il valore aggiunto del fondatore visionario dell’azienda è stato saper riconoscere l’importanza della stretta collaborazione pratica con gli esperti in campo medico, non solo per lo sviluppo di prodotti ottimali, ma anche per la garanzia del loro successo.

LINK è stata fondata il 1 gennaio 1948 ad Amburgo come rivenditore di forniture ospedaliere per affermarsi successivamente come specialista di strumenti chirurgici innovativi sviluppati in stretta collaborazione con chirurghi. Tuttavia, il fondatore dell’azienda Waldemar Link non era ancora del tutto soddisfatto del successo ottenuto. Così, nel 1963, fu presentata la prima protesi totale d’anca realizzata in Germania, in cui il cotile acetabolare fu sviluppato in collaborazione con il professor Hans Wilhelm Buchholz, Direttore Medico del Secondo reparto chirurgico dell’ospedale St. Georg di Amburgo, che diede anche il nome a questo impianto rivoluzionario. Il modello St. Georg ha aperto nuovi orizzonti nel campo delle protesi articolari, spianando la strada a ulteriori innovazioni negli anni successivi, anche queste in collaborazione con medici e chirurghi illustri.

Per tenere il passo con la costante crescita, alla fine degli anni ‘70 LINK aprì un grande e moderno impianto di produzione a Norderstedt. Sempre anticipando i tempi, questa azienda innovativa offriva già all’epoca pacchetti di formazione completi dedicati a medici, con filmati informativi sulla chirurgia come riferimento.

Mentre lo sviluppo e la produzione mantengono la propria sede principale a Norderstedt, nei pressi di Amburgo, quest’azienda produttrice internazionale di protesi e strumenti ora vanta numerose filiali e fornitori in tutto il mondo. Dal 1997 LINK gestisce una propria fonderia, la VACUCAST, a Berlino. Questa fonderia garantisce un sistema di monitoraggio costante, dalla produzione di metallo liquido destinato ad artroprotesi per la medicina umana fino all’impianto finito. Nel 2008, per soddisfare la crescente domanda in Asia, è stato aperto un stabilimento di produzione in Cina. Anche questo stabilimento risponde alla gestione tedesca ed è pertanto soggetto agli stessi standard di qualità. Oggi, LINK può dirsi sinonimo di altissima qualità, di prodotti innovativi di ultima concezione e di continui sviluppi di soluzioni primarie e impianti speciali su misura, con particolare focus nel campo dell’artroprotesi di anca e ginocchio, sviluppo di protesi per il trattamento di tumori e nell’ambito di interventi di revisione. Mentre, da una parte, l’azienda segue da vicino le ultime tendenze del settore, dall’altra continua sempre a perseguire i propri principi e i risultati della propria ricerca, mantenendo come massima priorità la buona riuscita dei trattamenti a lungo termine dei propri pazienti. Non c’è quindi da stupirsi che i prodotti LINK riportino eccezionali dati di registro (si veda “Approccio alla qualità” per maggiori dettagli) e restituiscano ai pazienti la speranza di poter vivere nuovamente una vita attiva grazie a protesi articolari.

Il nostro obiettivo è permettere a sempre più persone di poter godere in futuro di una vita senza dolore e con la massima mobilità. Per realizzare questa missione, LINK lavora costantemente all’ottimizzazione in ogni settore. Investiamo molto non solo nella produzione e nella ricerca di nuovi materiali e finiture, ma anche nello sviluppo dei mercati emergenti attualmente in crescita. Siamo molto attenti anche nel migliorare le opportunità di formazione rivolte ai medici. Per questo offriamo workshop, sessioni di formazione per gli utenti, programmi di assistenza a sessioni chirurgiche ed eventi per fornire il miglior supporto e agevolare il lavoro quotidiano dei chirurghi. Questo sistema, inoltre, garantisce una stretta collaborazione pratica, che costituisce la base per migliorare continuamente i nostri impianti e strumenti e creare una situazione da cui tutti possono trarre beneficio, in particolare pazienti, chirurghi e la nostra azienda.

E per quanto possano sembrare ambiziosi i nostri obiettivi in termini di espansione, siamo determinati a non perdere mai di vista i nostri valori fondamentali, in modo da poter garantire una crescita proficua e organica dall’interno. “Se l’entusiasmo e la passione sono autentici, tutto è possibile”. Questo rimarrà sempre il nostro motto.